Prevenzione oncologica

prevenzione oncologica

Pap test, colposcopie, biopsie ginecologiche, ecografie pelviche, sonoisterografie, visite ginecologiche e al seno. Asportazione in anestesia locale di condilomi e neoformazioni sospette. Consulenze mirate alla prevenzione e alla scelta dei trattamenti dei tumori femminili.

 

Dare consigli preventivi e attuare le metodiche di diagnosi precoce dei tumori femminili sono il mio impegno quotidiano.

All’attività clinica affianco l’attività scientifica, fatta di ricerche, articoli scientifici, lezioni e corsi ai ginecologi su argomenti di oncologia ginecologica in Italia e all’estero.

Prevenzione oncologica

  • Consulenze per la prevenzione primaria
  • Diagnosi precoce dei tumori femminili
  • Pap test
  • Colposcopie
  • Biopsie
  • Ecografie ginecologiche
  • Trattamenti di lesioni pretumorali e HPV
  • Interventi di chirurgia ambulatoriale

Perchè è importante migliorare lo stile di vita?

La maggioranza dei tumori femminili sono prevenibili: molti  sono causati dal sovrappeso e dall’obesità, dall’alimentazione inadeguata e/o dalla scarsa attività fisica. Pochi tumori hanno solo cause genetiche.

Per questo motivo ho studiato dietologia e nelle visite ginecologiche di prevenzione, non solo eseguo tutte le indagini di diagnosi precoce, ma fornisco anche indicazioni di carattere preventivo per migliorare lo stile di vita e l’alimentazione.

Come si può prevenire l’insorgenza di un tumore?

Mantenere un peso adeguato e svolgere attività fisica aiutano a prevenire i tumori.

L’alimentazione gioca un ruolo importante. È consigliabile mangiare almeno cinque porzioni al giorno di frutta e verdura di diverso colore, preferendo i prodotti freschi. Assumere cereali integrali, pesce, legumi, soia e olio di oliva.

È importante limitare il consumo di zuccheri e di carni rosse, grasse o cotte a temperature elevate e limitare le bevande alcoliche e zuccherate. Smettere di fumare è di fondamentale importanza.

È consigliabile affiancare un corretto regime alimentare ad una moderata attività fisica, almeno trenta minuti per cinque giorni alla settimana.

L’inquinamento può causare anche i tumori femminli?

Lo stile di vita abituale ci fa assumente inconsapevolmente e continuamente piccole quantità di sostanze inquinanti, tra cui anche sostanze cancerogene. La prevenzione dei tumori deve comprendere anche una maggiore attenzione all’ambiente in cui viviamo dato che possiamo, e dobbiamo, cambiare abitudini.

La visita ginecologica preventiva è un’ottima occasione per raccomandare come limitare l’assunzionedi sostanze cancerogene e come condurre uno stile di vita che permetta di rispettare maggiormente l’ambiente, per proteggere la nostra salute e soprattutto quella dei giovani e delle future generazioni.

Quali sono le principali attività scientifiche oncologiche in corso?

Per quanto riguarda l’area prevenzione oncologica, attualmente mi dedico a:

  1. Aggiornamenti su HPV, pap test, colposcopia e biopsie del basso tratto genitale
  2. Ricerche su Inquinanti interferenti endocrini e tumori femminili
  3. Ricerca su ecografia e nuovo marcatore tumorale HE4 per dianosi precoce cancro ovarico
  4. Ricerca su ecografia nella diagnosi del cancro endometriale
  5. Terapie ormonali del cancro endometriale per permettere di avere una gravidanza
  6. Prevenzione del cancro ovarico nelle pazienti a rischio in quanto affette da endometriosi
  7. Terapie dei disturbi sessuali in chi ha un cancro
  8. Protezione delle fertilità e gravidanza in chi ha un cancro
  9. Alimentazione e stile di vita per prevenire i tumori
  10. Prevenzione delle recidive dei tumori

Del Pup L. WHAT TO EAT TO REDUCE CANCER RISK?

World Cancer Research Journal WCRJ 2015; 2 (3): e555

Del Pup L  et al ENDOCRINE DISRUPTORS AND FEMALE CANCER: INFORMING THE PATIENTS 

Oncology Repoorts 2015 Jul;34(1):3-11

Risorse informative da scaricare

 

Affidabilità dell’informazione medica

Aderisco allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica. Verifica qui: sono certificato.

Per appuntamenti

Chiamare il numero 360.693900
Per consulenze urgenti: 338.6672444